info@alkadiaimmobiliare.it

Agenzia Immobiliare, vendita e affitto
appartamenti al mare, negozi, ed attività commerciali

Acquisto prima casa giovani: risparmio fino a 9.000,00 Euro su tasse e spese

Il mercato dei mutui vive un nuovo momento d’oro e torna a crescere grazie alla domanda sostenuta degli under 36.
Segno, dopo le indicazioni dei primi mesi dell’anno, che la frenata di fine 2020 dovrebbe essere definitivamente alle spalle, soprattutto considerando il via libera al Dl Sostegni Bis arrivato giovedì 20 maggio dal Consiglio dei Ministri.

ll decreto Sostegni bis introduce importanti agevolazioni per l’acquisto dell’abitazione principale nel 2021 e nel 2022, che è stato approvato il 20 maggio 2021 introduce misure specifiche per i giovani che intendono comprare la prima casa.

Le porte del Fondo di garanzia si aprono ai giovani fino a 36 anni che, nel caso di ISEE non superiore a 40.000 euro, potranno fare domanda fino al 30 giugno 2022 per usufruire della garanzia dello Stato pari all’80% della quota capitale del finanziamento.

Accanto alle agevolazioni per il mutuo prima casa, il decreto Sostegni bis cancella le tasse dovute dagli under 36 che comprano l’abitazione principale.

Nel dettaglio, per chi è sotto questo limite di età ed acquista la prima casa, purchè non di lusso,  viene introdotta l’esenzione dall’imposta di registro, ipotecaria e catastale.
Per le vendite soggette ad IVA, viene invece riconosciuto un credito d’imposta di pari importo, che potrà essere utilizzato in compensazione nella successiva dichiarazione dei redditi irpef.

Non solo: per i mutui relativi all’acquisto dell’abitazione principale si prevede la cancellazione dell’imposta sostitutiva. Nello specifico, il testo prevede che i finanziamenti erogati in favore di giovani under 36 per comprare, costruire o ristrutturare la prima casa, sono esenti dall’imposta sostitutiva delle imposte di registro, di bollo, ipotecarie e catastali e delle tasse sulle concessioni governative, prevista in ragione dello 0,25%.

A fare la vera differenza, poi, ci potrebbe essere la possibilità di accedere ad un  mutuo con garanzia statale all’80% invece dell’attuale 50%.
Per abbattere questa barriera il Governo prevede il rifinanziamento con 55 milioni di euro del Fondo mutui prima casa gestito da Consap che concede una garanzia statale, una sorta di fidejussione, per favorire l’accesso al mutuo nei casi in cu il rapporto rata-reddito del richiedente non è sufficiente e per di più ad un tasso calmierato, misure che, unite ai tassi ridotti al minimo di questo periodo, potrebbero stimolare l’apertura di diversi nuovi mutui tra i giovani

Visto che si registra un forte ritorno di interesse da parte dei giovani nell’acquisto della prima casa, le misure in arrivo potranno dare un ulteriore impulso al mercato.

 

Stefano Pallotti
392/1327360 – info@alkadiaimmobiliare.it
Agente immobiliare FIAIP
Consigliere provinciale FIAIP
Consigliere regionale FIAIP
Iscritto all’albo dei C.T.U.( Consulenti tecnici di ufficio ) presso il tribunale di Fermo
AGENZIA ALKADIA IMMOBILIARE

CONTATTACI

Alkadia Immobiliare ®
di Stefano Pallotti

Viale Cavallotti, 91
63822 Porto San Giorgio (FM)


info@alkadiaimmobiliare.it

Alkadia Immobiliare è associata Fiaip

©2012 Alkadia Immobiliare di Stefano Pallotti - P.I. 02110800444 - Agenzia FIAIP 26147 - Privacy | Cookie | Note legali | Sitemap | Realizzato da Conversion Web
0Shares